Il FRANCOTIRATORE

spari sull'indifferenza

Nota informativa su Alberto Patishtan

Il Centro dei Diritti Umani Fray Bartolomé de Las Casas  informa che Alberto Patishtán, dopo l’intervento chirurgico presso ‘Istituto Nazionale di Neurologia “Manuel Velasco Suárez” di Città del Messico dove si trova attualmente ricoverato, è debole ma sta ricevendo le cure necessarie per un buon recupero.

La sua famiglia schiede che rimaga in questo ospedale, poiché temono che in Chiapas non possa ricevere l’assistenza medica adeguata per il suo recupero post-operatorio.

I suoi figli, Héctor e Gaby Patishtán, ringrazino per le azioni di solidarietà, appoggio e dimostrazioni di affetto verso il loro padre in questi momenti difficili.

Questo Centro dei Diritti Umani ritiene che per la sua totale riabilitazione e per senso di giustizia, Alberto deve essere messo in libertà, poiché per oltre 12 anni è stato ingiustamente in carcere ed ha vsto violati i suoi diritti umani.

San Cristóbal de Las Casas, Chiapas
12 de octubre de 2012
Nota informativa.
Annunci

Filed under: Dal Sud del Mondo, , , , , , , , , ,

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: