Il FRANCOTIRATORE

spari sull'indifferenza

GENOVA 2001, nomi e cognomi.

La preparazione di Genova 2001, la protesta, il dopo G8, sono per molte ragioni il simbolo dell’emersione di punti di vista e di pratiche sociali che hanno segnato la storia di singoli cittadini, di movimenti e pure di media indipendenti. Indirettamente anche di Comune-info, che all’epoca non era nato, ma tutti i suoi promotori e redattori erano lì. Di seguito, un articolo che ricostruisce in modo puntuale quanto accaduto negli ultimi anni, partendo dai processi. Non lo leggerete sui «grandi» media. Fatelo girare, come hanno cominciato a fare Wu Ming e altri.

I commenti che sta suscitando la sentenza della cassazione sulla Diaz dimostrano almeno un fatto: Il G8 di Genova non si può derubricare ad una questione giudiziaria. Ma ora che lo stanno scrivendo anche i maggiori quotidiani italiani c’è un rischio: quello di dare le risposte sbagliate alle tante domande che si stanno ponendo all’attenzione dell’opinione pubblica. E allora tanto vale la pena di chiarirne qualcuna e usare nomi e cognomi. Leggi il seguito di questo post »

Archiviato in:Controinformazione, , , , , , , , , , , ,

Primavere colorate e colpi di stato.

Li dove hanno fallito i corruttori di professione, tenteranno miglior sorte i golpisti di destra.
E’ questo il semplice meccanismo che si mette in moto ogni volta che governi legittimi di ispirazione socialista cercano di dare delle risposte alternative al modello economico-culturale fallimantare occidentale?
Non c’é nemmeno bisogno di mischaire le carte, di studiare strategie nuove, sempre la solita prassi? Non voglio pensare che l’uomo sia cosí naturalemnte stupido e ignorante. Leggi il seguito di questo post »

Archiviato in:Controinformazione, Dal Sud del Mondo, , , , , , , , , , , , , , , , ,

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: