Il FRANCOTIRATORE

spari sull'indifferenza

Il silenzio che pesa come un macigno.

Quando stamane sono iniziate ad arrivare le prime nostizie frammentarie non sapevamo cosa aspettarci. Sono passate ore, i trepidante attesa di informazioni che arrivavano a singhiozzo: San Cristóbal, Ocosingo, Palenque, Las Margaritas…. migliaia di basi d’appoggio del EZLN, marciavano ordinati e silenziosi in diversi municipi, nemmeno un disordine e gli occhi del mondo intero puntati addosso.

Stiamo ancora aspettando l’evolversi della situazione, a San Cristóbal almeno 10 mila zapatisti hanno improvvisato un palco davanti alla cattedrale e sono saliti tutti indistintamente e ordinatamente sul palco, nessun dirigente, nessun individualitá… nemmeno una parola. Un ora in cui tutti sono saliti alzando il pugno al cielo su uno scenario modesto e unico al tempo stesso…

Annunci

Archiviato in:Senza Categoria, , , , , ,

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: